Muos: comune Gela in giudizio,no a radar

Il comune di Gela si costituirà a fianco del comune di Niscemi, “ad adiuvandum” (cioè per sostenerne le ragioni), nei procedimenti davanti al Tar di Palermo contro il Muos, l’impianto radar realizzato dagli Usa nella base militare all’interno della riserva naturale niscemese di contrada Ulmo. Lo ha deliberato la giunta municipale, su richiesta del sindaco Angelo Fasulo, alla vigilia della manifestazione nazionale contro il Muos, in programma domani pomeriggio a Niscemi. (Fonte ANSA)

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati

Accedi | Disegnato da Gabfire themes