Confindustria Centro Sicilia, Marco Venturi presidente

Carmelo Turco ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di presidente di Confindustria Centro Sicilia; le dimissioni a seguito della nomina a delegato regionale di Confindustria Sicilia per i comparti di raffinazione e petrolchimica.
«Le dimissioni del presidente Turco sono intervenute in un momento delicato per le vicende organizzative confindustriali in Sicilia – si legge in una nota diffusa ieri – poiché è in corso anche a livello regionale la discussione per dare attuazione alla riforma del Sistema associativo di Confindustria (c. d. Riforma Pesenti), definitivamente approvata dall’Assemblea straordinaria della Confederazione lo scorso 19 giugno, e che la nostra Associazione ha già per diversi aspetti anticipato».
«Pertanto, in attesa della definizione operativa delle intese regionali sulla futura articolazione della rappresentanza di Confindustria in Sicilia – è scritto ancora nel comunicato di ieri pomeriggio – il Consiglio direttivo di Confindustria Centro Sicilia ha ritenuto necessario affidare, in via eccezionale, la reggenza ad un nuovo presidente, designando all’unanimità il dott. Marco Venturi».
Marco Venturi, amministratore della Sidercem Srl, oltre a far parte del direttivo di Confindustria Centro Sicilia e della Giunta di Confindustria Sicilia, ha in passato ricoperto incarichi apicali a livello regionale (è stato assessore regionale nella Giunta guidata dal presidente Raffaele Lombardo) e nel sistema associativo di Confindustria.

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati

Accedi | Disegnato da Gabfire themes