Avviato a Palermo il ‘Modello Trinacria’ contro la criminalità mafiosa

Si chiama ‘Modello Trinacria’ il piano d’azione per la prevenzione e il contrasto della criminalità mafiosa che ha preso avvio ieri a Palermo.

Nella prefettura del capoluogo siciliano si è infatti tenuta la riunione delle Conferenze interprovinciali delle autorità di pubblica sicurezza della Sicilia occidentale e orientale, per confrontare le modalità operative con le quali nei rispettivi ambiti territoriali, in applicazione della direttiva del ministro dell’Interno per l’attuazione di un progetto di controllo straordinario del territorio, sarà avviato il piano antimafia ‘Modello Trinacria’.

Presenti alla riunione, oltre al prefetto di Palermo Francesca Cannizzo, i prefetti e i questori dell’isola, insieme ai comandanti regionali dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e ai comandanti dei compartimenti della Polizia stradale della Sicilia occidentale e orientale.

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati

Accedi | Disegnato da Gabfire themes