American Sniper, Eastwood convince

sniperPremesso che non condivido nulla delle idee e del comportamento del protagonista di questa pellicola, American Sniper è un film straordinario per l’assoluta assenza di retorica che lo caratterizza. La regia “rigorosa” di Eastwood e l’interpretazione straordinaria di Bradley Cooper (è per ora il mio Oscar miglior attore 2015 ma aspetto Birdman) risultano incredibilmente efficaci nel raccontare un uomo (mostro o eroe?) che sceglie, senza esitazione, quello che ritiene suo assoluto dovere, sacrificando affetti e famiglia. Sembra che a 84 anni Clint Eastwood sia capace di fare tutto.

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati

Accedi | Disegnato da Gabfire themes